Com’è la situazione del basket italiano sui social media? Qualche risposta ce la può dare uno dei report di Iquii (Giugno 2019) che ha analizzato diversi dati sulle principali federazioni (A, A2 Ovest, A2 Est).

In questo post ci limiteremo a osservare i dati relativi alla Serie A e, quindi, ai 16 club che la compongono, per un totale di 1.2 milioni di fan.

Facebook, Twitter e Instagram dei club di Serie A

La fan base totale su Facebook si aggira intorno alle 670.000 utenti e dal grafico si nota subito come Milano (ma poi si vedrà lo stesso anche su Twitter e Instagram) sia la regina assoluta dei social media con più di 170 mila fan, seguita da Sassari (108 mila) e, più distanziata, dalla Virtus Bologna (che supera i 55 mila).

Twitter ha ovviamente un numero di utenti minore (176.000) e se si confermano i primi due piazzamenti del podio (rispettivamente con 46 mila e 26 mila follower), il terzo posto se lo contendono Cantù e Varese, entrambi intorno ai 12 mila.

Sul fronte Instagram, troviamo sempre i primi due piazzamenti per Milano (78 mila follower) e Sassari (44 mila follower), mentre molto distanziati troviamo, intorno ai 20 mila, Venezia, Reggio Emilia e Bologna.

Un discorso a parte andrebbe fatto su Youtube, ma rimandiamo la questione a un’altra sede.

Milano vince, gli altri inseguono.

Come già si poteva intuire, la classifica è dalla parte dell’Armani Milano, ma vediamo chi “vince il campionato” dei social media:

  1. Milano 307 mila fan;
  2. Sassari 183 mila fan;
  3. Bologna 88 mila fan;
  4. Trentino 73 mila fan;
  5. Venezia 72 mila fan;
  6. Varese 63 mila fan;
  7. Reggio Emilia 59 mila fan;
  8. Cantù 54 mila fan;
  9. Brescia 49 mila fan;
  10. Brindisi 49 mila fan.

Se invece parliamo di crescita, sicuramente è Sassari a farla da padrone insieme a Bologna e Brindisi.

Sponsor tecnici: a che punto sono?

L’esposizione potenziale degli sponsor tecnici premia ovviamente EA7 Emporio Armani (307 mila fan potenziali), seguito da Eye Sport (238 mila fan potenziali per Sassari e Cantù) e Errea (206 mila fan potenziali con Venezia, Brescia, Pesaro, Pistoia e Cremona).