La nazionale di calcio islandese si è rifatta il look, puntando su un nuovo logo e una nuova visual image che uniscono antiche tradizioni e storia moderna.

In particolare il nuovo logo rappresenta i “4 guardiani” creature leggendarie della tradizione islandese, che appunto vegliano sulla nazione e dunque sulla sua squadra di calcio.

The new logo is a symbol of unfaltering solidarity, inspired by our heritage and formative history, which interweaves Iceland’s guardian spirits in a modern way. Intricate but clear, it is founded on the previous coat of arms – but stands alone as a distinctive symbol of Iceland’s national team.

Modern trademarks need to be flexible and adaptable in a variety of ways. What makes the symbol even stronger is that the guardian spirits can stand alone to form a comprehensive frameworks in certain cases.

Fonte: sito nazionale islandese

Il tutto è stato accompagnato da una presentazione in grande stile, con video emozionali in lingua originale ed in lingua inglese, in modo da comunicare anche al resto del mondo questo cambiamento e i motivi che hanno portato a questa decisione.

 

Nel pacchetto delle novità introdotto insieme al nuovo logo, c’è anche tutto il visual della nazionale come dicevamo. Infatti sono stati presentati anche i font e i colori ufficiali che accompagneranno comunicazioni e grafiche della nazionale islandese nei prossimi anni.

Se i colori sono quelli con cui siamo da sempre abituati a vederli i tipi di font scelti sono molto moderni e “graffianti”, simbolo di uno svecchiamento dell’immagine della nazionale islandese che vuole essere forte e deciso.

Insieme a logo e dettagli visual, ovviamente, è stata cambiata anche tutta la parte legata al merchandising, quindi divise con il nuovo logo e i nuovi colori, nonché maglie casual in cui scegliere il proprio “guardiano” preferito e altre cose molto carine cui magari non avevate pensato.

Invece nulla viene lasciato al caso, quindi ecco che anche nel settore gaming viene mostrato il nuovo logo cosi come apparirà su FIFA e un joystick per playstation a tema.

Insomma a noi fra  colori, nuove idee e presentazione in grande stile il rebranding della nazionale di calcio islandese piace molto. E voi che ne pensate?

Se volete approfondire ecco l’articolo in cui viene spiegato tutto il processo dietro questo splendido rebranding.